Skip to main content

SAI COME SONO I PESCI?

Nel 2021 dalle 11e 44 del 18 Febbraio re Sole inizia a riflettersi sui mari dei Pesci. Il timido Pesci chiude la stagione più fredda dell’anno e il sipario dello Zodiaco che verrà riaperto dall’Ariete, impaziente di annunciare l’arrivo della Primavera.

BOLLETTINO ITALIA

L’Aquario inizia dunque a “svuotarsi”… Per l’Italia non dovrebbe essere un segnale incoraggiante; in quanto il segno dei Pesci simboleggia un isolamento, mentre il precedente era simbolo di vita sociale. Nel Tema dell’Italia, questo Sole entra nel suo quarto settore zodiacale, sinonimo delle quattro mura domestiche, di “arresti domiciliari”, vita casalinga. Per fortuna Giove sorride al Sole Gemelli italiano, per cui ci auguriamo che un lockdown simile a quello del 2020 non ci sarà più, ma in ogni modo questo Sole in Pesci potrebbe essere indicativo di una chiusura…

ORGOGLIOSO DI ESSERE PESCI

Scusa cosa hai detto? Non ti stavo ascoltando perché pensavo ad una cosa… E’ vero, mi stavo facendo un film e sai che quando sono immerso nei miei pensieri non vedo e non sento nient’altro. Questo dipende dal fatto che sono un Pesci nettuniano e ogni tanto mi rifugio nel mio mondo. So che devo affrontare dei problemi che mi aspettano, ma lo farò domani, tanto nessuno mi corre dietro. Poi devo andare ad aiutare un mio amico che ha bisogno di un consiglio. Sono molto disponibile e comprensivo, quando qualcuno ha bisogno di me, io ci sono!! Ho la sindrome del soccorritore, ma cosa vuoi che ti dica, a me piace dare un aiuto, sentirmi dire “non posso fare a meno di te”, perché questo mi fa sentire importante. Se stai male tu sto male anch’io, so intuire quello che pensi perché sono un cane da tartufo, un radar, un rilevatore…Sono un sensitivo, a pelle sento se una persona è di cuore o se non ha cuore, ecco perché certe volte mi rendo antipatico a persone che non mi hanno fatto proprio niente, ma il mio fiuto non m’inganna. Poi sono pieno di contraddizioni perché nonostante senta che quella persona non va bene per me, mi illudo e la frequento ugualmente per poi venire puntualmente deluso…

Sono un buono, sin troppo sensibile e sin troppo emotivo, talmente tanto che faccio fatica a dire di no. Se mai sto zitto!! Il mio problema è che non riesco a farmi rispettare, ad essere schietto dicendo quello che penso, non perché non so farlo, ma perché non voglio ferire. A volte do’ risposte talmente “diplomatiche”, da far pensare che sono falso. Il fatto è che non riesco proprio a leggere negli occhi degli altri la delusione, così cerco di trovare qualche scusa… Come dicevo, mi piace immaginare, proiettare, fantasticare e creare. Nei momenti in cui ho tempo dipingo, scrivo poesie e a volte prego. Si, proprio così, prego perché sono credente e spirituale. Credo anche nell’essere umano che molto spesso idealizzo, prendendo così il più delle volte sonore batoste!! Quando m’innamoro e la cosa succede spesso, mi sento il protagonista di una favola. Non ridete, ma spesso m’innamoro di personaggi che vedo in tv, o di una persona che passa per strada… Se vivo un amore reale, voglio inabissarmi, perdermi, fondermi e voglio soffrire per amore perché più soffro più mi sento innamorato…Sono un grande romantico. Il problema è che la vita è strana, tanto ti mi ritrovo a vivere due amori in contemporanea. Dite che tradisco? No, a mio avviso non è così, il fatto è che, sempre per la storia che non riesco a far star male nessuno, non riesco ad essere sincero e poi che c’è di male ad amare due persone simultaneamente!! Il problema è che non voglio star solo, anche se adoro avere i miei spazi e una soglia che nessuno deve oltrepassare!! Non mi dite di essere puntuale o ordinato. Nel mio caos io trovo tutto e puntuale non lo sono mai, anche perché amo improvvisare e non voglio regole ma libertà. Si, hai ragione sono un po’ contraddittorio ma fa parte del mio segno raffigurato da due pesci che nuotano in direzioni opposte!!

Mi trovi irrazionale, indeciso, impreciso, indefinibile? Effettivamente lo sono, non si può essere perfetti!! Sai, ho avuto un padre che non mi ha saputo dare delle regole e un esempio maschile, perché sempre assente per lavoro, per problemi suoi, per i suoi silenzi. Quindi a volte sono un po’ confuso come affrontare un problema spinoso. Anzi, mi giro dall’altra parte. Se poi sono in grande difficoltà, allora scappo a gambe levate… Aggressivo mai!! Tutti mi dicono che sono una persona accomodante ed anche affascinante, seducente e che sa incantare… In effetti io sono il dio dei mari…

Salve, anch’io sono un Pesci, ma sono figlio di Giove e rido molto più spesso del mio fratello nettuniano che a volte è proprio una pizza…. Ahhh che buona la pizza!! Ne mangerei a quintali!! Mio fratello nettuniano sicuramente è più magro di me, ma a me piace mangiare, bere un buon vino e godermi di più la vita, per cui tendo ad ingrassare, ma poco m’interessa… Cos’hai detto? Ma si, ti sto ascoltando; mi stai dicendo che non sto zitto un attimo e che non sento quello che dici? Vero, ma ho un sacco di cose da raccontare… Certo, ho anch’io i miei momenti difficili, ma non mi preoccupo così come mio fratello di segno, io sono più fatalista e diciamola tutta, sono fiducioso e più ottimista. E’ l’ottimismo che mi ha trasmesso mio padre che faceva il medico, un mito!! A differenza di mio fratello che vive più di sogni che di realtà, io sono portato per gli affari, ho proprio fiuto tanto che spesso investo e soprattutto guadagno…Quanto guadagno? Non lo saprai mai, sai che amo la mia privacy e mantenere i segreti!!

Questa è dunque la differenza tra un Pesci governato da Nettuno ed uno dominato da Giove anche se in verità spesso le due parti si miscelano come in una pozione magica…

 

TU TI RITROVI IN QUESTE DESCRIZIONI?

Che tipo di Pesci sei? Ti senti sensitivo, romantico, simpatico, vittima? Se vuoi puoi raccontarmi chi sei e chiedermi un consiglio…

 

 

 

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.