Skip to main content

IL “GRANDE VECCHIO” CAMBIA “CASA”

All’alba del 23 Saturno, il grande malefico, il vecchio saggio, il giudice inflessibile o se volete chiamarlo il signore degli anelli, ha cambiato segno!!! Ha lasciato il terreno Capricorno, in cui era entrato il 20 Dicembre 2017, ed è entrato nel ventoso Aquario.

IL TEMIBILE SATURNO

Saturno il vecchio cinico giudice, quello che impone barriere, demarcazioni, regole e limiti, quello che ogni tanto sa affondare così bene il coltello nel nostro costato, soprattutto quando è arrabbiato, ma quello che quando invece ha buone intenzioni ci aiuta a costruire grattacieli, il 23 Marzo abbandona le terre secche, aride e rocciose del duro, concreto e severo Capricorno, spostandosi nel più aeriforme e ventilato Acquario, un segno che fa guardare avanti, progressista e possibilista.

Attenzione però, non possiamo cantare vittoria perchè il suo sarà solo uno spostamento temporaneo… Per lui sarà come prendersi una pausa, andando in vacanza e prendendo una casa in affitto, per poi tornare nel suo regno e al suo ruolo di austero insegnante. Questa sua vacanza durerà infatti da oggi 23 Marzo al primo Luglio. Sarà solo il trailer di un film che verrà trasmesso in seguito a partire dal 17 Gennaio 2021.

UNA BUONA NOTIZIA

…per voi Cancro della terza Decade che finalmente vi sentirete più leggeri, anche se per pochi mesi…

Per voi segni dell’Ariete, dei Gemelli, della Bilancia e del Sagittario che accoglierete con un’ovazione questo nuovo Saturno che a malincuore sorriderà solo a chi è nato tra il 20-22 del proprio segno.

UNA NOTIZIA MENO BUONA…

…che riguarda voi Toro, Leone e Scorpione nati tra il 20-22 del vostro mese. Saturno inizierà a soffiarvi sul collo ma certamente non sarà “quel” tipo di Saturno così terribile che ci siamo sorbiti sino ad ora ma un Saturno molto più “elastico” e moderno…

 

PER I PIU’ ESPERTI

Ecco intanto che nell’Aquario Saturno perde un po’ di quella durezza che doveva esibire nel Capricorno, specialmente da Gennaio 2020 quando ha stretto un patto criminale con il guardiano delle porte infernali, il temibile Plutone!! Plutone è il pianeta che sa mascherarsi e mutare forma come il Pongo. Ecco perché molto probabilmente questo virus (scrivo da profana) non ha una vera e propria identità, ma è in continua trasformazione…

Ora Saturno si deve adeguare a chi lo ospita accettando un compromesso tra le sue amate irremovibili regole, le sue convinzioni talebane di vecchio stampo, la sua immobilità e quelle dell’Aquario che è un tipo meno rigido, più all’avanguardia, più innovativo e un tantino menefreghista…

Se applichiamo dunque questo trasferimento di segno al periodo oscuro di rinunce e paure che stiamo vivendo, possiamo sperare in un imminente cambiamento… L’Aquario è un segno d’inventori, di scienziati, tecnici, informatici… Chi possiede forti valori Aquario nel suo Tema, anche Saturno stesso, pensa in modo originale e nasce inventore. Applica sempre in ciò che fa una sua qualche invenzione, anche se è la persona più inquadrata e razionale…

Dunque oggi che l’Aquario verrà messo in risalto, è facile che vengano abbandonate vecchie teorie e che terapie superate ritenute ancora valide, possano essere messe da parte a favore di cure innovative, grazie anche all’apporto della tecnologia.

Quando Saturno arriva in Aquario, segno simbolico dell’amicizia, dello spirito di gruppo e del senso umanitario, i casi sono due: o favorisce una nuova coscienza di solidarietà sociale, un senso di responsabilità nei confronti della comunità, oppure proprio il contrario!! In questo caso si potrebbe assistere ad una maggiore tendenza all’indifferenza, un estraniarsi dalla comunità, un isolarsi come lupi solitari non tanto per la paura di non essere accettati, ma per diffidenza e ad oggi per la paura del contagio….

Chi possiede Saturno in Aquario per nascita, sa bene di cosa parlo… Questa diffidenza “dell’altro” può derivare da un’antica sensazione scolastica o sociale. Ad esempio appartiene a chi a scuola si è sentito diverso, a chi è stato additato come inadeguato, a chi è stato bullizzato… Queste dimenticate ferite emotive, ma ancora incandescenti impediscono quel senso di partecipazione all’amicizia. Se dunque conoscete il vostro Tema Astrale e avete Saturno in undicesima o lo stesso Saturno in Aquario potete capire il senso di queste parole…

NOI SIAMO L’ITALIA

Nel Tema dell’Italia Saturno in questi mesi stringerà un patto d’alleanza con Nettuno, il capriccioso dio delle acque. Nettuno è incontenibile, è un cavallo pazzo che quando decide di comportarsi male non si sa come prenderlo perché è inafferrabile. Il brutto è che Nettuno è proprio un untore, ama infettare, i paradisi artificiali, i barbiturici, i narcotici e le malattie strane… Saturno in questo periodo cerchèrà di mettergli le briglie, d’ingabbiarlo e di capire i suoi arcani e se non riuscirà lo farà ancora a Dicembre con la complicità di Giove.

 

 

 

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.