IO SONO LEONE!!

Alle 08.37 del 22 Luglio il Sole entra nel regno di re Leone. Dopo il “io sono fiero di essere Ariete”, “tu appartieni a me” del Toro, “tu mi devi ascoltare” dei Gemelli, “amo il mio nido” del Cancro, ecco che il Leone afferma “tu mi devi rispetto”!!

IO SONO COSI’

Guardami negli occhi mentre ti parlo, non distrarti e stai attento a quello che ti dico!! Voglio essere ascoltato e non voglio distrazioni.

Sono un Leone e vado fiero di me!! Cerco di dare sempre il massimo in tutto ciò che faccio, anche se non sono mai abbastanza contento del risultato. Vedo di essere sempre all’altezza della situazione e sia chiaro, non voglio dare l’idea di essere una persona disorganizzata, debole e con problemi… Logico che tutti hanno problemi, ma io non sbandiero i miei. Ho una dignità e me la tengo stretta!! Orgoglioso dici? Si, è vero sono una persona orgogliosa che piuttosto che piegarsi o dare l’idea di aver sbagliato, cambia strada anche a costo di rinunciare ai propri sogni. Non ho mezze misure, o tutto o niente!! Dicono che sono un po’ presuntuoso e forse è vero, ma se non lo fossi stato, non avrei fatto strada. Più che presuntuoso credo in me, e ho fiducia nel mio potenziale.

Sono assolutamente generoso e se qualcuno ha bisogno corro in suo aiuto, magari a modo mio. Non sono spilorcio, anzi il contrario. E’ dura cercare di dare sempre il meglio, ma se non arrivo all’eccellenza non mi sento bene. Non mi adatto alla mediocrità, ho bisogno di salire sul podio, ricevere qualche applauso ed avere una vita agiata. Ho una bellissima casa arredata con pezzi pregiati che ho cercato ovunque e comunque mai andrei all’Ikea, anche se non avessi possibilità!!

E’ vero, tendo a dare ordini, a dirigere, ma non perché sono un autoritario despota, un dittatore, ma solo perché sento di avere una responsabilità nei confronti delle persone che amo. Tendo a proteggerle e guidarle come fa un capo branco. Esigo il meglio per loro e quindi devo essere una guida. Sono o non sono il re della foresta? Anche mio padre faceva così e penso che mio padre sia stato l’esempio migliore. L’ho amato tanto, anche se per il solito orgoglio non gliel’ho mai detto esplicitamente. Ancora adesso sento dentro di me la sua voce e i suoi consigli. Spero che anche i miei figli seguano la mia stessa strada, o mi vedano come un faro, sono loro che dovranno portare alto il nome della nostra famiglia. I miei figli in fondo, sono una parte di me.

Amo!! Amo tanto, sia fisicamente che con il cuore. Ho un cuore grande, un cuore nobile e se m’innamoro mi faccio in quattro per la persona che amo. Cerco di trattare la mia lei (o il mio lui) come una regina e di darle il massimo. Ma mi deve rispettare!! Penso che l’amore sia il perno della vita, senza amore non si vive!! In genere sono fedele ma si sa, la carne è debole… e io sono attratto da tutto ciò che luccica… Anche la donna (uomo) che sta al mio fianco deve saper attirare gli sguardi, in fondo anche io così ne ho un ritorno d’immagine!!

Sono un creativo, ma non è detto che creatività sia sinonimo di artista… In tutto ciò che faccio c’è la mia impronta. Ho tante passioni perché quando non sono impegnato nel lavoro, voglio divertirmi. Devo scaricare la mia energia!! Lo so, sono un po’ teatrale, plateale e a volte tendo a recitare anche nella vita ma non sono assolutamente bugiardo!! Odio la falsità. In genere dico quello che penso, anche a costo di risultare antipatico, ma è più forte di me, sono schietto e me ne vanto.

Chi se ne intende di astrologia capisce che sono del Leone, dicono che la mia criniera leonina è inconfondibile!! Anche il mio modo di camminare dritto e altero è un marchio di fabbrica.

Ma ora dimmi di te, anche se ho poco tempo e devo andare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

powered by

Società Per Ideazioni srl
P. IVA 03591510247

error: Content is protected !!